RISTRUTTURAZIONE DELLA CASA. Scopri se ti serve il “progetto” o la “pratica edilizia”

Mi sono fatto fare il progetto della ristrutturazione della casa (o progetto da zero) dall’architetto X o dal geometra Y.

Quante volte avrai sentito questa frase senza prestarci troppa attenzione, senza dare troppo ascolto ai tuoi amici che ti stavano spiegando di come sarebbe diventata la loro prossima casa; ma ora che sei tu al centro dell’attenzione, che la casa da ristrutturare o da realizzare è la tua, questi argomenti ti sono sicuramente molto più familiari.

Mesi interi davanti a riviste di arredamenti per prendere spunto per la tua nuova casa, ricerche su internet per trovare la “chicca” da inserire all’interno dei tuoi ambienti, fotografie scattate in giro per ricordarti di quel particolare da riproporre nei tui locali, tutto questo in attesa di vedere il progetto che ti sta preparando il tuo tecnico .

Finalmente arriva il momento di andare a vedere i nuovi disegni di casa tua:

  • mille aspettative

  • la mente che inizia già a fantasticare

  • la voglia di “qualcosa di unico”

ma purtroppo il progetto che ti sottopongono è composto solamente da una piantina (se va bene con qualche arredo disegnato qua e la), da prospetti molto tecnici e da sezioni e altri particolari costruttivi quasi incomprensibili.

Se ti sei trovato in questa situazione, con in mano solamente questi disegni “tecnici”, ti renderai conto che non sei stato messo assolutamente in condizione di capire realmente come verranno i tuoi spazi, a meno che tu abbia un’immaginazione immensa o a meno che tu non possa prevedere il futuro.

Sei davvero convinto che il tuo tecnico ti abbia sottoposto un “progetto”?

Ora ti dico la verità, il tuo tecnico, con molta probabilità, non ti ha sottoposto il progetto di casa tua, bensi gli elaborati tecnici che dovrà presentare in Comune per la redazione della tua pratica edilizia.

Non capisco, il progetto

e la pratica edilizia per il comune

non sono la stessa cosa?”

No!

Rappresentano la stessa cosa (casa tua),

ma si tratta di due elaborati profondamente diversi,

o almeno dovrebbero esserlo.

Ti faccio un esempio.

Quando il concessionario ti sottopone la brochure dell’auto che vuoi acquistare, ti fa vedere dei disegni tecnici incomprensibili con le indicazioni sul funzionamento del motore o della struttura del telaio, o ti mostra delle immagini generali dell’auto, la linea esterna, gli interni, insomma: facendoti vedere il risultato finale (immagini dell’auto)?

Allo stesso modo il progettista dovrebbe sottoporti una “brochure” specifica per te, che rappresenti la tua abitazione con immagini generali e comprensibili a chiunque, non delle nozioni elaborate dove si spiega in maniera tecnica come sono state rispettate le normative per la progettazione di quell’immobile (o almeno NON SOLO!).

A questo punto puoi capire con facilità la differenza che passa tra i disegni di un progetto e di una pratica edilizia:

la pratica edilizia comprende una serie di disegni (elaborati tecnici) che servono per dimostrare al comune che nei lavori di ristrutturazione (o nuova costruzione) si rispetteranno tutte le normative vigenti.

ESEMPIO DISEGNI PRATICA EDILIZIA

pianteprosp

 

 

il progetto è la rappresentazione grafica dei tuoi spazi, il modo in cui tu dovrai capire esattamente come sarà la tua abitazione ed il perchè è stata pensata così.

ESEMPIO DI UN PROGETTO

progetto01

Per farla ancora più semplice puoi intenderla in questo modo: il tecnico deve dimostrare al Comune che “ci sono abbastanza metri quadrati di finestre”; il progettista invece deve dimostrarti che quelle finestre sono state messe nei punti giusti in modo da rendere confortevole e funzionale il locale.

oppure

Il tecnico al comune deve dimostrare che sono stati rispettati i requisiti secondo le normative sull’efficienza energetica, il progettista deve dimostrarti che in quei locali vorrai passarci tantissime ore perchè il comfort all’interno è invidiabile.

A questo punto dovrai soltanto farti una domanda prima di scegliere il tuo tecnico ed affidare un incarico ad una persona che possa soddisfare i desideri che hai in mente:

ti serve una pratica edilizia

o ti serve un progetto?

Se ti serve una pratica edilizia, se non hai bisogno di avere un progetto realizzato sulle tue effettive esigenze, allora puoi smettere di leggere questo articolo; se invece la risposta è che ti serve un progetto allora continua a leggere e scoprirai che gli scenari che ti si proporranno saranno 3:

1- il tuo tecnico si è preoccupato di prepararti un progetto accurato

Perfetto! Sei in ottime mani, stai lavorando con un vero professionista e vedrai che non avrai sorprese quando ti verrà mostrato il risultato finale.

2- il tuo tecnico non è specializzato nella progettazione degli spazi interni

Molte volte il tecnico a cui si affidano i propri lavori (per amicizia o conoscenza), non si occupa specificatamente di progettazione degli interni;

Anche qui non ti devi preoccupare, è possibile chiedere al tuo tecnico di collaborare con uno studio specializzato nella progettazione degli interni come il nostro ed arrivare insieme al risultato che vuoi ottenere come abbiamo fatto molte volte in questi ultimi anni.

3- il tuo tecnico pensa che i disegni che ha preparato per il comune siano più che sufficienti anche per te

In questo caso devi iniziare ad allarmarti!

Se il tuo tecnico non si preoccupa di farti capire con esattezza come sarà la tua nuova abitazione, molto probabilmente è perchè neanche lui lo sa con certezza.

Non dare l’ok ai disegni senza avere capito per bene come sarà il risultato finale e senza essere certo che siano state rispettate le regole fondamentali per la progettazione che abbiamo descritto in questo articolo.

Quindi, se devi ristrutturare (o costruire) un immobile, scegli un tecnico che ti garantisca la possibilità di capire con esattezza il progetto che ha studiato e pensato apposta per te,

progettiamo lo spazio - bianco

Se hai già un tecnico, ma non è specializzato nella progettazione degli spazi interni, non lasciare tutto al caso, contattaci per una collaborazione

non aspettare che sia troppo tardi,

chiamaci o scrivici direttamente qui,

insieme, prepareremo il progetto perfetto

che possa soddisfare a pieno le tue esigenze.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *