E’ LA CASA GIUSTA? ECCO COME SCOPRIRLO SENZA FARSI UN MUTUO

Se anche tu sei alla ricerca della casa giusta per trascorrere i prossimi anni della tua vita insieme al tuo partner, se devi cercare una nuova abitazione perchè quella attuale non risponde più alle tue esigenze, o semplicemente vuoi trasferirti, ti consiglio di seguire la strada di Marco.

Chi è Marco?

Marco è un ragazzo che come tanti altri era alla ricerca di un’abitazione, più specificatamente un appartamento che potesse accogliere lui e la sua fidanzata.

Come potrai immaginare, ha girato molte agenzie immobiliari, ha visionato parecchi immobili e finalmente sembrava che avesse trovato l’appartamento che faceva al caso suo; almeno secondo lui!

L’immobile era recente, quindi non necessitava di grossi interventi di ristrutturazione.

print (4)

Ma il fatto che fosse completamente vuoto, rendeva quasi impossibile capire “a vista” come sarebbe potuto essere l’appartamento una volta sistemato, insomma se quella poteva davvero essere CASA SUA.

A questo punto, secondo te, Marco, preso dall’euforia, ha versato la caparra e fissato la data dell’atto, dicendo “in qualche modo riuscirò a sistemarla come voglio”?

No, no, e ancora no!

Marco non ha fatto nulla di tutto ciò, ma al contrario ha deciso di chiedere consiglio a chi poteve essere esperto del settore; in questo caso (visto che siamo noi a raccontarti la storia), Marco è venuto nel nostro ufficio, ci ha spiegato quali fossero le sue esigenze e insieme abbiamo cercato di capire se l’alloggio scelto poteva davvero fare al caso suo (oltre ad effettuale le necessarie verifiche).

Come abbiamo fatto a scoprirlo?

Semplice, una volta individuate per bene tutte le necessità e le esigenze di Marco, abbiamo tradotto tutto in un progetto che rispondesse il più possibile alle sue richieste principali (ci siamo concentrati solo sulla zona giorno, in quanto quella più importante per lui):

  • una zona cucina con tavolo snack/preparazione

  • una zona pranzo ampia che potesse accogliere, all’occorrenza, anche gli amici

  • una zona divani/relax più appartata

Ora ti faccio vedere il risultato del nostro lavoro e cioè le immagini sulla base delle quali Marco ha potuto decidere se quell’alloggio poteva essere quello giusto.

cucina

soggiorno

Capisci benissimo che in questo modo ci si può rendere conto di come potrà diventare davvero il tuo immobile.

Non devi concentrarti sul colore delle pareti o il modello del divano, quello verrà dopo, in questo momento devi capire se gli spazi risolvono le tue esigenze, se rispondono alle richieste che avevi espresso.

cucina soggiorno

cucina2

Se la tua risposta è si, allora si passerà al passo successivo, si andranno a fare le modifiche opportune e a definire i dettagli, questo è solo il punto di partenza.

Vuoi sapere com’è finita la storia di Marco?

Dopo aver visionato il progetto, è riuscito a rendersi conto del risultato finale che avrebbe potuto ottenere: il progetto è piaciuto, c’era tutto quello che aveva richiesto, ma ha capito che le sue vere esigenze richiedevano degli spazi più ampi.

Quello non era l’immobile adatto a lui, ha continuato la ricerca, ha trovato un nuovo immobile (più grande) su cui abbiamo fatto lo stesso lavoro e a quel punto ha finalmente acquistato la casa giusta per lui.

banner Progettiamo lo spazio bianco

Se anche tu, come Marco, non vuoi rischiare di acquistare un immobile e scoprire solo dopo che non risolve del tutto le tue esigenze, chiedi consiglio a chi è esperto del settore.

Non aspettare che sia troppo tardi, chiamaci o scrivici direttamente qui, ti aiuteremo a trovare la soluzione ottimale per te.


-

-

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *